logo mio

DIFFUSIONE DI MATERIALE PORNOGRAFICO ALTRUI: QUALI REATI POSSONO CONFIGURARSI

Preliminarmente, va precisato che per la divulgazione di immagini o video che ritraggono terze persone è necessario il consenso dell’interessato, eccezion fatta per soggetti noti al pubblico, che ricoprono un ufficio pubblico, ovvero immagini che siano attinenti a fatti o avvenimenti di interesse pubblico o svolti in pubblico, sempre che non ledano i diritti della […]

logo mio

PARTICOLARE TENUITA’ DEL FATTO EX ART. 131 BIS C.P.: LE CONDANNE, SE RISALENTI NEL TEMPO, POSSONO ESCLUDERE L’ABITUALITA’ DEL COMPORTAMENTO

La nuova causa di esclusione della punibilità di un soggetto per particolare tenuità del fatto (introdotta dall’art. 1 comma 2 del D.lgs. 16.3.2015 n. 28) incontra, tra i suoi limiti, quello dell’abitualità del comportamento. Difatti, la reiterazione di condotte criminose della stessa indole risulta ostativa ad una pronuncia di assoluzione per particolare tenuità del fatto […]