logo mio

COME DENUNCIARE ATTI DI BULLISMO

Il bullismo è un fenomeno che non è stato tipizzato nell’ordinamento Italiano con una norma specifica, ma vi sono una serie di normative in campo civile e penale che sono adattabili ai singoli casi di specie. Atti di bullismo sono da considerarsi insulti, diffamazioni, razzismo, furti, estorsioni, minacce, costrizioni, violenze fisiche, danneggiamenti, dunque ogni condotta […]

logo mio

COME PRESENTARE UN ESPOSTO

L’esposto è un atto che il cittadino può redigere personalmente, o (meglio) tramite un avvocato con cui segnala alle autorità (Procura della Repubblica o Questura) una controversia, una violazione di diritti, ovvero una qualsiasi situazione che richiede l’intervento di una pubblica autorità. Affinché l’esposto sia fondato e sia posto all’attenzione delle autorità, deve essere rigorosamente […]

logo mio

Pubblicazione o diffusione di notizie false, esagerate o tendenziose, atte a turbare l’ordine pubblico (Fake News)

L’art 656 del Codice Penale prevede: “Chiunque pubblica o diffonde notizie false, esagerate o tendenziose, per le quali possa essere turbato l’ordine pubblico, è punito, se il fatto non costituisce un più grave reato, con l’arresto fino a tre mesi o con l’ammenda fino a trecentonove euro.” Per notizia, chiaramente, deve intendersi un annuncio o […]

logo mio

Il Furto in Abitazione

L’articolo 624-bis del codice penale prevede come reato il furto in abitazione, adottando un trattamento più punitivo più incisivo rispetto al reato di furto semplice ex art. 624 c.p. La norma prevede: “Chiunque si impossessa della cosa mobile altrui, sottraendola a chi la detiene, al fine di trarne profitto per sé o per altri, mediante […]

logo mio

Gratuito Patrocinio

Col patrocinio a spese dello Stato, il soggetto non abbiente può godere dell’assistenza di un avvocato senza dover pagargli l’onorario o le spese. L’assistenza gratuita dell’avvocato (cd. gratuito patrocinio ) è garantita per i processi civili, penali, tributari e amministrativi e consente a coloro che non dispongono di un sufficiente reddito e versino in una […]

logo mio

Art. 75 d.p.r. 309/90 possesso di stupefacenti per uso personale

Il Prefetto è competente ad applicare una o più sanzioni amministrative a coloro che sono stati trovati in possesso di sostanze stupefacenti per uso esclusivamente personale. Qualora, all’atto dell’accertamento, il soggetto ha la diretta disponibilità di veicoli a motore, la p.g. procedente provvede al ritiro della patente di guida immediatamente. Qualora, invece, si tratti di […]

logo mio

DIFFUSIONE DI MATERIALE PORNOGRAFICO ALTRUI: QUALI REATI POSSONO CONFIGURARSI

Preliminarmente, va precisato che per la divulgazione di immagini o video che ritraggono terze persone è necessario il consenso dell’interessato, eccezion fatta per soggetti noti al pubblico, che ricoprono un ufficio pubblico, ovvero immagini che siano attinenti a fatti o avvenimenti di interesse pubblico o svolti in pubblico, sempre che non ledano i diritti della […]

logo mio

PARTICOLARE TENUITA’ DEL FATTO EX ART. 131 BIS C.P.: LE CONDANNE, SE RISALENTI NEL TEMPO, POSSONO ESCLUDERE L’ABITUALITA’ DEL COMPORTAMENTO

La nuova causa di esclusione della punibilità di un soggetto per particolare tenuità del fatto (introdotta dall’art. 1 comma 2 del D.lgs. 16.3.2015 n. 28) incontra, tra i suoi limiti, quello dell’abitualità del comportamento. Difatti, la reiterazione di condotte criminose della stessa indole risulta ostativa ad una pronuncia di assoluzione per particolare tenuità del fatto […]